E’ in arrivo la prossima versione di Moode, la versione 3.5, disponibile da maggio 2018. Moodle 3.5 conterrà numerose novità ma la principale è certamente il supporto nativo per la nuova regolamentazione europea sulla privacy, il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Inoltre Moodle 3.5 sarà un versione LTS, (Long Term Support), ossia una versione supportata per un periodo più lungo rispetto alle altre versioni e quindi più indicata per progetti di medio-lungo respiro.
Uno degli aspetti molto importanti relativo al supporto GDPR è rappresentato dall’introduzione di nuove API che dovranno essere utilizzate non solo dal codice “core” di Moodle ma anche da tutti i plugin eventualmente sviluppati o adottati a partire da quelli disponibili nel pubblico dominio. Un passaggio non da poco che richiede competenza e conoscenza poiché rappresenterà uno spartiacque tra gli sviluppi di componenti realizzati seguendo le migliori pratiche e gli sviluppi di componenti che invece sono stati realizzati in modo inappropriato.
Moodle 3.5 porterà anche funzionalità di tagging delle domande, molto utili per i quesiti random, miglioramenti alla user experience con introduzione di Bootstrap v4, rafforzamento del backend di messaggistica ed il passaggio della MobileApp al framework Ionic 3.
Hai bisogno di migrare e fare ordine sulla tua installazione? Contattaci, saremo lieti di ascoltare le tue esigenze