Il social learning è una teoria dello psicologo Albert Bandura, il quale afferma che la formazione è un processo cognitivo che ha luogo in un contesto sociale e può avvenire esclusivamente con l’osservazione o l’istruzione diretta. Nell’ambito della formazione aziendale, come possiamo utilizzare questa teoria per migliorare l’apprendimento?

La teoria del modelling: imparare dagli esempi

Secondo la teoria dell’apprendimento sociale di Bandura, l’apprendimento non passa necessariamente attraverso il contatto diretto con gli oggetti ma avviene anche attraverso esperienze indirette, sviluppate tramite l’osservazione degli altri. Il modelling è un processo di apprendimento che si attiva quando il comportamento di un individuo si modifica in funzione del comportamento di un altro individuo che assume la funzione di modello.

Gli effetti del social learning sulla formazione in azienda

Nei tipici ambienti di formazione, secondo la curva dell’oblio, è stato osservato come gli studenti riescano a memorizzare soltanto il 10% delle informazioni apprese durante la formazione.

Il social learning può invertire questa curva arrivando a redemption superiori al 70%. Ma qual è il meccanismo vincente? L’apprendimento diventa un’esperienza sociale, condivisibile e commentabile. La condivisione del sapere tra esperti e colleghi favorisce il consolidamento delle competenze diminuendo i costi per l’azienda: un Team formato ottiene performance migliori facendo diminuire in modo significativo il turn over.

Social learning: gli strumenti formativi

Oggi le nuove piattaforme e-learning permettono l’implementazione di percorsi di apprendimento sociale e la perfetta integrazione con strumenti di social learning come Virtual classroom, Chat, Forum e tanto altro.

Ecco alcune soluzioni interessanti per la formazione in azienda:

  • Sessioni formative con gli esperti: nella tua azienda ci sono figure qualificate e con grande know how? Puoi utilizzare questo potenziale per trasferire queste preziose conoscenze agli altri membri del tuo Team. Per farlo servono i canali di comunicazione giusti come per esempio incontri tematici oppure forum e chat dove i dipendenti possono porre domande agli esperti e ottenere risposte utili e stimolanti per il proprio lavoro.
  • Gamification e benefit aziendali: i sistemi di Gamification possono stimolare l’apprendimento più di quanto si possa immaginare. Uno studente stimolato apprende, ricorda e applica le nozioni apprese vivendo il percorso di formazione come un momento coinvolgente e attivo. A supporto della crescita del know how in azienda possono essere d’aiuto una serie di piccoli benefit aziendali, una ricompensa per coloro che raggiungono performance migliori.

Il social learning può davvero invertire la rotta della formazione in azienda e per farlo, oggi, può servirsi di tutti gli straordinari strumenti che la tecnologia mette a disposizione.