Formal White: il longevo tema grafico Moodle creato da MediaTouch

image formal withe moodle
Categoria: Blog

Moodle, la maggiore piattaforma open source al mondo, rimane impresso nell’immaginario collettivo da un layout grafico pulito, lineare e simmetrico. Pochi sanno che questo tema grafico chiamato “Formal White” è stato ideato e sviluppato da Andrea Bicciolo, Director of Technology di MediaTouch.

Formal White

La storia

Tra il 2001 e il 2002 Moodle si espande velocemente. All’epoca il tema di Moodle (colori, sfondi, layout) non era particolarmente sviluppato. Iniziano quindi ad arrivare proposte volontarie di alcuni temi grafici che presentano però alcune criticità, specialmente per l’adozione in ambiti organizzativi, come università ed aziende dove si richiede la possibilità di scalare con semplicità la propria identità visiva. Non è quindi facile per gli utenti trovare un tema grafico che si adatti alle loro esigenze.

Arriva il Formal White

Nel 2004 Andrea Bicciolo crea e sviluppa un nuovo tema grafico che potesse soddisfare tutte le esigenze estetiche e funzionali necessarie agli utenti. Nasce così il tema Formal White che presenta tre caratteristiche fondamentali: valorizzazione della simmetria, colori neutri facilmente personalizzabili e possibilità di servire come base per sviluppare nuovi temi.

Un tema longevo e core di Moodle

Il Formal White diventa subito il tema core di Moodle e rimane tale fino al 2014. MediaTouch ne è il principale maintainer. Il Formal White è diventato un uno dei temi più popolari soprattutto perché permette di crearne di nuovi, ed ha contribuito a conferire a Moodle l’aspetto iconico che tutti noi conosciamo e con il quale lo identifichiamo.

 

Menu