GUEST POST | Il cloud computing a beneficio degli LMS: la partnership con Seeweb

Categoria: Blog

MediaTouch crede nelle collaborazioni a lungo termine sia con i suoi clienti che con i suoi partner. E’ il caso di Seeweb, nostro collaboratore storico che ha affiancato MediaTouch a livello infrastrutturale fin dagli albori della nostra attività.

Martina Mastrogiacomo, del team Marketing di Seeweb, parla del cloud computing a beneficio degli LMS e della partnership con Seeweb.

Cloud computing: cos’è?

Il cloud computing è quella tecnologia che, dal suo avvento ad oggi, ha cambiato radicalmente modalità e abitudini lavorative, didattiche e di intrattenimento. Quando un cloud provider offre un servizio di cloud computing sta erogando la possibilità di sfruttare la rete internet al fine di rendere disponibili da remoto risorse informatiche sia hardware che software. Storage di archiviazione, ambienti di calcolo, gestione semplificata di database e grandi workload, sono solo alcuni dei servizi a cui si può accedere on demand e senza che l’utente debba caricarsi alcun onere di acquisto o di manutenzione della macchina fisica. Infatti, la virtualizzazione di uno spazio di un server fisico rende possibile la fornitura di una soluzione di hosting sfruttabile, appunto, da remoto.

E-learning e cloud, una coppia vincente

L’adozione strutturata delle pratiche di didattica a distanza durante l’emergenza sanitaria ha definitivamente consolidato un trend che mai come prima dell’ultimo anno pensavamo potesse essere compatibile con le nostre vite. Le piattaforme di e-learning sono per definizione accessibili on demand e da qualunque device, permettendo qualità e flessibilità di fruizione.

Il Learning Management System (LMS) agisce come la guida gestionale, operativa e distributiva delle attività di formazione erogate online e va da sé che pensarlo in ottica cloud è un supporto positivo a vantaggio sia di chi amministra le tecnologie LMS sia di chi ne usufruisce. Un LMS cloud-based è infatti una soluzione pronta all’uso che non richiede a chi lo sfrutta l’installazione di alcun tipo di software specifico poiché una connessione Internet e le credenziali di accesso alla piattaforma sono l’unico requisito richiesto.

Questioni di upgrade e manutenzione dei server remoti responsabili dell’erogazione e del funzionamento del servizio di didattica online sono di esclusiva competenza del provider: ciò equivale a zero preoccupazioni per chi decide di basare i propri LMS su una infrastruttura cloud.

Il cloud computing a beneficio degli LMS: la partnership con Seeweb

Seeweb: il cloud provider dall’efficienza certificata

Per assicurare una corretta riuscita dell’esperienza di e-learning, un Learning Management System non può prescindere dalla scelta di un cloud provider che sappia fornire infrastrutture IaaS sicure, efficienti e scalabili.

Seeweb, azienda italiana con esperienza ventennale alle spalle, supporta con impegno e costanza anche realtà di questo genere mettendo a disposizione tutta la potenza e la sicurezza infrastrutturale necessarie per restituire ai clienti le performance più elevate.

Data center italiani ridondati e costantemente presidiati rendono l’infrastruttura di rete di Seeweb il motore perfetto dei servizi di Cloud Computing. Inoltre, la totale adeguatezza ai requisiti del GDPR, con le relative certificazioni di qualità e sicurezza, garantiscono l’integrità delle soluzioni Seeweb e la tutela dei dati nel cloud.

Unitamente alla sicurezza, le soluzioni in cloud Seeweb, grazie a risorse completamente garantite e dedicate, sono altamente performanti e tali da reggere carichi di lavoro significativi. Insieme alla scalabilità sia verticale – con cui si possono aggiungere risorse all’occorrenza, senza alcuna modifica applicativa o fermo – sia orizzontale, con l’ampliamento delle infrastrutture. In tali adeguamenti infrastrutturali, gli ingegneri Seeweb sono sempre a disposizione per progettare la crescita architetturale in modo armonioso.

Mediatouch e Seeweb: la partnership che accompagna la crescita

Il rapporto tra MediaTouch e Seeweb è la dimostrazione dell’importanza di avere un partner infrastrutturale che oltre a fornire, in questo caso, servizi di cloud computing all’avanguardia, sappia soprattutto adattare e predisporre le soluzioni migliori per andare incontro ad ogni esigenza ed emergenza.

L’esplosione dell’e-learning a seguito del lockdown del marzo 2020 ha portato a MediaTouch un aumento esponenziale delle richieste di realizzazione di piattaforme dedicate alla formazione e all’istruzione. Grazie all’adozione di infrastrutture ridondate e scalabili firmate Seeweb, la gestione di ritmi così vorticosi e dell’ampliamento della domanda ha potuto beneficiare di un sostegno concreto e costante per rimodulare l’offerta di ambienti di e-learning ai clienti.

Tornare indietro e guardare agli albori dei cambiamenti portati dalla pandemia è un promemoria essenziale sulla rilevanza del concetto di affidabilità delle tecnologie IT. Affidarsi a un provider che fornisca architetture predisposte a supportare anche le evenienze meno ordinarie è un passo fondamentale per sostenere ogni business ed accompagnarlo verso la crescita, esattamente com’è accaduto per il grande successo di Mediatouch.

Martina Mastrogiacomo, copywriter e web content creator. Laureata in Comunicazione e Marketing, supporta il team marketing Seeweb nella realizzazione di attività e contenuti.

www.seeweb.it

Menu