MediaTouch per TIM Operazione Risorgimento Digitale: Digital Skills PA

Categoria: News

A luglio 2021 è stato lanciato il primo corso per la Pubblica Amministrazione sulle Digital Skills realizzato da MediaTouch nell’ambito del progetto Operazione Risorgimento Digitale di TIM. Il progetto ha come obiettivo quello di ridurre il digital divide culturale nel Paese ed è totalmente gratuito e accessibile previa registrazione. E’ stato realizzato da TIM in collaborazione con la Commissione europea aderendo all’iniziativa Repubblica Digitale promossa dal Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. O.R.D. è un progetto aperto al quale hanno aderito numerosi partner, in particolare il Gruppo Maggioli in sinergia con MediaTouch.

operazione risorgimento digitale

MediaTouch ha collaborato attivamente al progetto realizzando un sito di corsi e-learning per la Pubblica Amministrazione per implementare le Digital Skills dei dipendenti ovvero per offrire ulteriori strumenti per accrescere le proprie competenze digitali e formarne di nuove.

Il sito comprende corsi per tre specifici settori: Città Metropolitane e Comuni, Amministrazioni Scolastiche e Amministrazioni Sanitarie. Ogni corso si compone di quattro moduli della durata di un’ora circa ciascuno, e ciascun modulo include numerosi elementi (video lezioni introduttive, video pillole di approfondimento, tutorial su casi pratici, interviste ad amministrazioni virtuose su casi di studio, dispense e test di valutazione). Il completamento del corso prevede il rilascio di un attestato di partecipazione e di un badge digitale.

A luglio è stato lanciato il primo corso “La trasformazione digitale – Città metropolitane e Comuni” con più di 1000 iscritti. A breve verranno lanciati gli altri due corsi per le Amministrazioni Scolastiche e le Amministrazioni Sanitarie. I corsi disponibili sono stati ideati e progettati da La PA digitale del Gruppo Maggioli.

MediaTouch è orgogliosa di aver preso parte ad un progetto socialmente impattante come quello di Operazione Risorgimento Digitale, che mira non solo a fornire ulteriori competenze agli operatori pubblici in modo del tutto gratuito, con un’importante ricaduta sociale a livello di comunità.

 

Menu